Questura di Messina: rotazione, ai vertici dell’Ufficio dirigenziale

A SOSTITUIRE CUCCHIARA, ARRIVA FINOCCHIARO

0
254

Dopo tre anni e mezzo di lavoro costante in città, il questore Giuseppe Cucchiara lascia Messina. La sua nuova attività, sarà quella presso la Dirigenza della Direzione Centrale per i Servizi Antidroga, una delle esperienze maggiormente significative tra le diverse forze di giustizia che cooperano insieme, in Italia.

La struttura in parola, è formata da personale della polizia, dei carabinieri e della Guardia di finanza. Essa, è il punto di riferimento al quale gli organi tecnici dei governi esteri presenti nel nostro paese, si rivolgono. La D.C.S.A., mantiene i rapporti con gli organismi internazionali che intendono collaborare nelle attività di polizia antidroga.

Attraverso una mirata attività di intelligence, coordina inoltre le attività finalizzate al contrasto del traffico di stupefacenti fornendo supporto tecnico logistico impiegando risorse e strumentazioni.

Le operazioni speciali (sotto copertura e con consegne controllate), vengono autorizzate da questo ramo della pubblica sicurezza, la quale ha anche il compito di monitorare la rete internet, al fine di contrastare il commercio di droga.

Il posto lasciato libero da Giuseppe Cucchiara, verrà occupato dall’attuale questore di Agrigento, Mario Finocchiaro.

NESSUN COMMENTO

COMMENTA L'ARTICOLO