Feltrinelli Point (ME): una serata di riflessione, sull’accoglienza ai migranti

INSIEME SENZA MURI

0
244

Per riflettere in modo condiviso, una unione fra i cittadini stranieri e la città un importante appuntamento si terrà in serata a partire dalle ore 20, nell’area contigua alla libreria Feltrinelli Point. E’ previsto lo svolgimento della manifestazione, denominata: “Insieme senza muri”, una iniziativa dedicata ai migranti, condivisa dagli assessori alle Politiche Sociali, Nina Santisi, ed alla Cultura, Federico Alagna.

L’evento ha come obiettivo (condiviso con Caritas Diocesana, Ufficio Migrantes, Circolo Arci Thomas Sankara, Comunità di Sant’Egidio, Emergency Messina, Penny Whirton Messina, Sostieni un paziente a distanza Messina, Piccola comunità nuovi orizzonti, Sportello Migranti Papardo), quello di testimoniare alla città l’impegno quotidiano di queste associazioni, sia nell’accoglienza iniziale, ma soprattutto nell’aiuto dato alle persone in stato di necessità, siano esse semplici cittadini, così come migranti.

Avendo come ispirazione tre parole d’ordine: “Muri, Accoglienza, Cittadinanza”, i soggetti promotori hanno organizzato una serata di riflessione e di “festa” da vivere insieme con i migranti e la città. Il coro multietnico Migrantes e le comunità etniche cattoliche delle Filippine e dello Sri Lanka si esibiranno in canti e danze delle loro tradizioni popolari, attraverso una condivisione di suoni e colori. L’occasione è stata fornita dall’Associazione “Il razzismo è una brutta storia”, che attraverso iniziative culturali e progetti didattici opera per contrastare le discriminazioni, promuovendo incontri nelle scuole, nelle librerie, nelle carceri, nella convinzione che conoscere e riconoscere odio, razzismo, omofobia, antisemitismo, islamofobia e tutte le altre logiche di esclusione sia il primo passo per combatterle.

Quest’anno l’Associazione ha redatto una guida in quattro lingue (italiano, arabo, francese, inglese), frutto del lavoro degli attivisti del network -Welcome to Europe-, in sinergia con altri gruppi indipendenti e associazioni italiane, una opera utile per aiutare i migranti che arrivano in Italia a conoscere i loro diritti e proseguire in maniera autonoma il cammino che hanno scelto o che sceglieranno.

Da parte del gruppo Feltrinelli, vi è stata la pubblicazione di una guida orientata ai migranti ed alle associazioni, con lo scopo di porre l’attenzione verso gli esseri umani ed il loro diritto a spostarsi ed essere accolti. La serata, sarà allietata dall’esibizione di musicisti e attori. I rappresentanti delle associazioni, invece, relazioneranno sul loro impegno quotidiano per la solidarietà e l’accoglienza. Per consentire lo svolgimento in sicurezza dell’evento, fino alla mezzanotte, vigeranno i divieti di transito e sosta in via Ghibellina, tra le vie dei Verdi e del Vespro.

NESSUN COMMENTO

COMMENTA L'ARTICOLO