Nonostante l’ottima 13ma posizione, continuiamo ad essere “Superstiziosi”. Non riusciamo a guardare al di là del nostro naso.

EVITATE LE BUGIE ALTRIMENTI SI ALLUNGA, E POI ADDIO VISIBILITÀ.

0
328

Quando, invece di mirare alle potenzialità, e quindi alle possibilità che avremmo, guardassimo avanti, invece di affondare la nostra attenzione su quello che è già stato, allora stiamo seguendo le norme del nostro mentore storico “Nettuno”, che ha già voltato il culo alla città, a differenza della sua già nota posizione originale. Quel che è fatto, è fatto. L’incendio non lo spegnerai più. Ma si può iniziare a delimitarlo, innalzando un argine. A questo ci penseranno i nuovi. Anche se ruminiamo la stessa minestra, speriamo sempre che si tratti di qualcosa di nuovo. Non c’è niente da fare, è una rottamazione continua.

 

NESSUN COMMENTO

COMMENTA L'ARTICOLO