Notizie, dal Plenum del Consiglio superiore della magistratura

L'ORGANO, HA RATIFICATO LA NOMINA DEL DOTTOR VINCENZO BARBARO, A PROCURATORE GENERALE DI MESSINA

0
361

Il plenum del Consiglio superiore della magistratura, si è riunito nelle scorse ore ed ha provveduto a dare copertura alla vacanza di numerosi posti fino a poco prima liberi.

Queste, le nomine negli uffici direttivi

Presidente Tribunale Ivrea: nominato il dott. Vincenzo Maria Bevilacqua, attualmente consigliere corte appello Torino. Presidente Corte appello Lecce: nominato il dott. Roberto Giuseppe Tanisi, attualmente Presidente sezione Tribunale Lecce.
Procuratore generale Messina: nominato il dott. Vincenzo Barbaro, attualmente sostituto Messina.

Uffici semidirettivi

Presidente sezione tribunale Marsala: nominato il dott. Michele Ruvolo, attualmente giudice a Palermo.
Presidente sezione corte appello Catanzaro: nominata la dott.ssa Antonella Eugenia Rizzo, attualmente presidente sezione tribunale Catanzaro.
Presidente sezione corte appello Catanzaro: nominata la dott.ssa Loredana De Franco, attualmente presidente sezione Castrovillari.
Presidente sezione tribunale Arezzo: nominato il dott. Giovanni Fruganti, attualmente giudice Arezzo.

Posti ordinari

Sostituto procuratore Marsala: deliberato il trasferimento della dott.ssa Maria Milia, attualmente sostituto Patti.
Sostituto procuratore Firenze: deliberato il rientro in ruolo del dott. Carmine Pirozzoli, attualmente fuori ruolo presso il Ministero della Giustizia.

Una nomina importante dunque, per il Distretto giudiziario messinese che ha visto la nomina al vertice del dottor Vincenzo Barbaro pubblico ministero uscente presso la Procura della Repubblica peloritana, fino ad facente funzioni dopo il pensionamento dell’ex procuratore capo, il dottor Guido Lo Forte.

L’incarico di Barbaro, fa il paio con quello del dottor Michele De Lucia designato settimane addietro per andare a gestire proprio la Procura della Repubblica che ha sede a Palazzo Piacentini.

NESSUN COMMENTO

COMMENTA L'ARTICOLO