Operazione “Beta” – ME: i nomi di tutti gli arrestati, destinatari di misure custodiali [Video]

28 I FERMATI, 2 LATITANTI

0
574

L’Operazione Beta, scattata alle prime luci dell’alba di oggi è stata illustrata in una conferenza stampa presso gli uffici del Comando Provinciale dei carabinieri da: “Sebastiano Ardita (procuratore aggiunto di Messina) e dai colleghi della Procura, Antonio Carchietti, Maria Pellegrino e Liliana Todaro, unitamente al comandante del Ros dell’Arma, il generale Giuseppe Governale”.

Le misure cautelari, sono state emesse nei riguardi di 30 persone, due di esse (Carlo Borella e Fabio Lo Turco) si sono rese irreperibili.

Ecco nel dettaglio, i restanti 28 finiti nelle maglie della Giustizia.

Si sono spalancate le porte del carcere per: “Vincenzo, Benedetto, Pasquale e Antonio Romeo, Stefano Barbera, il geometra Biagio Grasso, Giuseppe Verde (32 anni), Marco Daidone (44 anni), Nunzio Laganà (42 anni), l’avvocato Andrea Lo Castro, il funzionario dell’Ufficio urbanistica del Comune di Messina Raffaele Cucinotta, il catanese Salvatore Galvagno di Biancavilla, i catanesi Carmelo Laudani e Vincenzo Santapaola, Roberto Cappuccio di Siracusa, il milanese Mauro Guarnieri, Antonio e Salvatore Lipari”.

I domiciliari invece, sono stati previsti nei riguardi di: “Francesco Romeo, Italo Nebiolo di Chivasso, Salvatore Boninelli di Paternó, i messinesi Silvia Gentile (46 anni), Stefano Giorgio Piluso (48 anni), Maurizio Romeo (37 anni), Gaetano Lombardo (41 anni), Giuseppe Amenta (48 anni), Lorenzo Mazzullo (52 anni)”.

NESSUN COMMENTO

COMMENTA L'ARTICOLO