Piero Genovese (ME): “#Messinabrucia, non meravigliamoci alle prime bombe d’acqua invernali”

"SE AVVERRANNO, ALLUVIONI"

0
294

Piero Genovese, un amico di -www.messinamagazine.it-, sul proprio profilo facebook scrive: “adesso alle prime bombe d’acqua invernali non meravigliamoci se avverranno alluvioni o altri tipologie di disseti ambientali poiché da due giorni, #Messinabrucia e non ci sono abbastanza alberi, già non ve ne erano anche prima, a causa di questi innumerevoli incendi che possano trattenere il terreno che quasi sicuramente faranno scendere a valle, alle prime piogge, un sacco di detriti”.

E Piero, termina affermando: “oggi come ieri sulle nostre campagne si è assistiti ad un’altra giornata di incendi. Se ieri erano state compromesse le colline, oggi sono state compromesse anche case e poli universitari. Vigli del Fuoco e Canadair continuano ancora a lavorare per spegnere anche il più piccolo focolaio. Tutto riporta ad una vecchia canzone di #MassimoRanieri………e di #IreneGrandi….,.. anche per alleggerire la giornata di tensione e fare paragoni con la musica”.

NESSUN COMMENTO

COMMENTA L'ARTICOLO