L’Amministrazione comunale, interviene sulla mancata iscrizione dell’Acr Messina

PER LA LEGA PRO..., SFUMATA

0
316

Anche la Giunta di Palazzo Zanca, dice la sua sulla mancata iscrizione della principale squadra di calcio cittadina nella vecchia serie “C”, ed evidenzia: “il sindaco, Renato Accorinti, e l’assessore allo sport, Sebastiano Pino, esprimono profonda amarezza per la mancata iscrizione dell’Acr Messina al prossimo campionato di Lega Pro. L’Amministrazione comunale aveva supportato e facilitato, in tutti i modi possibili e consentiti ad una Amministrazione di un Comune in predissesto economico, il progetto di salvataggio e di rilancio presentato dal dottor Franco Proto e dai suoi collaboratori”.

“È il momento adesso di unire le forze di tutti gli sportivi messinesi e degli imprenditori economici che amano la nostra città per restituire una squadra di calcio degna della gloriosa tradizione dei colori giallorossi. Auspichiamo che da questo fallimento calcistico si riparta con slancio e autorevolezza, puntando su persone che abbiano a cuore le sorti del Messina e possano investire economicamente per tornare in alto”.

“Il tifoso messinese non farà mancare il suo apporto, come ha sempre fatto anche nelle circostanze più difficili come questa, ma ha bisogno di confrontarsi con un progetto serio, duraturo e dalle basi economiche solide. Noi, come Amministrazione comunale, non faremo mancare il nostro supporto, pur nelle ristrettezze economiche che tutti conoscono”.

NESSUN COMMENTO

COMMENTA L'ARTICOLO