Il giorno dopo, l’assoluzione al processo (d’appello) sull’alluvione di Giampilieri

PARLANO GLI EX SINDACI MESSINA E SCALETTA ZANCLEA, GIUSEPPE BUZZANCA E MARIO BRIGUGLIO

0
198

Dopo l’assoluzione di ieri al processo (d’appello) sull’alluvione dell’uno ottobre 2009 parlano gli ex sindaci di Messina e Scaletta Zanclea, Giuseppe Buzzanca e Mario Briguglio.

Buzzanca, ha riferito ad RTP: “in questi anni io e la mia famiglia, abbiamo vissuto un incubo che non auguro a nessuno. Nulla potevo fare per evitare quei morti e quei danni, ed ho la coscienza a posto. Ed è evidente che non esulto per questa assoluzione, perchè il mio pensiero va ai morti di Giampilieri e di Scaletta, ma è altrettanto vero che non si può punire un innocente soltanto per soddisfare le richieste di risarcimento danni dei familiari. Spetta ad altri farlo, deve essere lo Stato a farsi carico, ma non può andare in galera chi non ha commesso reati e non poteva commettrli perchè in questo caso l’evento era assolutamente imprevedibile…”.

Briguglio (sempre alla tv peloritana), ha invece detto: “il mio pensiero va, alle vittime innocenti di questa tragedia, ai loro parenti, ai loro affetti, a tutte quelle persone che hanno sofferto per questa tragica alluvione…”.

NESSUN COMMENTO

COMMENTA L'ARTICOLO