L’ex sindaco di Santa Teresa di Riva, Cateno De Luca scrive: “Buddaci? Ma quando mai!”

"PRONTO, A LIBERARE MESSINA ED I MESSINESI..."

0
390

L’ex sindaco di Santa Teresa di Riva, Cateno De Luca, scrive: “BUDDACI? Ma quando mai! Avete la possibilità di suggerire i primi dieci punti del programma di governo della Città metropolitana di Messina”.

Entro giovedì ore 13 e 22 m e 34 sec, potete inviare alla mia mail personale le vostre brevi riflessioni articolate in dieci punti concreti ed attuabili, a: “info@catenodeluca.it”.

E da domani anche a: “info@delucasindacodimessina.it. Vi aspetto sabato 29 luglio alle ore 9.30, presso la -Chiesa Santa Maria Alemanna- per l’esposizione dei primi dieci punti del programma di -governo De Luca sindaco di Messina-“.

“Se Renato Accorinti vuol fare il moderatore dell’incontro e’ ovviamente il benvenuto e se i parlamentari messinesi che hanno succhiato il sangue a Messina vogliono confrontarsi noi siamo ben lieti di ascoltarli”.

“Se ancora qualcuno ha qualche dubbio… meglio che si organizzi al più presto, perché sabato prossimo sganceremo le prime dieci bombe programmatiche per liberare Messina ed i Messinesi dalla mala pianta della politica, dai prenditori parassitari (imprenditori?) e dai fancazzisti”.

“Questa è una guerra, noi ci stiamo attrezzando per sostenerla e vincerla con i veri messinesi. Non sono interessato, ai galoppini elettorali ed ai detentori di pacchetti di voti ed ai richiedenti posti di lavoro ed altre agevolazioni… anzi consiglio vivamente di non farmi perdere tempo”.

“Chi ama la città senza se e senza ma, mi segua pure. Chi è alla ricerca dei posti inventati e dei pastifici elettorali, si rivolga agli attuali parlamentari regionali e nazionali”.

NESSUN COMMENTO

COMMENTA L'ARTICOLO