Messina: in via Mario Aspa, nessun provvedimento concreto a tutela della salute

CONTINUANO ALLO STESSO TEMPO, LE MINACCE CONTRO PIETRO FAMA'

0
830

Dai primi giorni del corrente mese di luglio, mentre continuano l’inerzia ed il pressapochismo da parte delle istituzioni preposte (comune di Messina), che non hanno fino ad ora preso alcun provvedimento per tutelare la salute dei cittadini residenti in via Mario Aspa, facendo rispettare la legge disponendo il trasferimento delle attività commerciali inquinanti, proseguono le minacce e le intimidazioni.

Il giorno 6 luglio scorso infatti ad esempio, Pietro Famà è stato fatto oggetto di minacce da parte del titolare dell’autocarrozzeria (Gi.Car di C. Lo Bue) che si trova nei pressi della sua abitazione.

Chi dovrebbe agire e non fa nulla, cosa aspetta, che succeda qualcosa al suddetto Famà?

NESSUN COMMENTO

COMMENTA L'ARTICOLO