Udine: un arresto dei carabinieri

IL FERMATO, HA AGGREDITO LA COMPAGNA ED UNA CUGINA DELLA DONNA

0
171

Un cittadino colombiano, é stato arrestato dai carabinieri la scorsa notte a Udine, con l’accusa di lesioni personali e maltrattamenti in famiglia, questo per aver aggredito, percosso e ferito la compagna e una cugina di quest’ultima.

Poco prima della mezzanotte, durante un litigio è avvenuta l’aggressione. Un episodio che a detta degli investigatori, ha tratto spunto da questioni banali sorte tra l’uomo e la compagna, che viveva con lui. A farne le spese, non solo la convivente del soggetto violento, ma anche la cugina della stessa intervenuta per far cessare le violenze. Purtroppo però, entrambe le donne, anch’esse originarie della Colombia hanno dovuto far ricorso alle cure mediche prestategli presso il Pronto Soccorso dell’Ospedale di Udine. Già in passato, la compagna aveva vissuto violenze e maltrattamenti per le quali aveva denunciato l’uomo per episodi avvenuti negli ultimi anni.

NESSUN COMMENTO

COMMENTA L'ARTICOLO