Carlo Cucinotta (ME): “Messina dell’assurdo”

UN INCIDENTE IN VIALE DELLA LIBERTA', DIVIDE IN DUE LA CITTA'

0
973

Carlo Cucinotta, di -www.messinaweb.tv-, in un post sul suo profilo facebook in relazione all’odierno impatto stradale al Ringo, scrive: “un incidente in v.le Libertà divide in 2 la città. Il Comando dei Vigili Urbani ha dimostrato le sue capacita…”

“Sono appena rientrato a casa (Sperone) rinunciando ad andare a Palazzo Zanca grazie alla -cortesia- di una signora che, provenendo dall’Annunziata, mi ha informato del perchè di quella coda di Km che mi ha impegnato quasi 40 minuti per il tratto Sant’Agata- Contemplazione (che a piedi percorro in 20!). Inutile prendersela con l’Assessore Cacciola o con l’ing. Mario Pizzino. Le strade sono quelle che sono ed è difficile inventarne altre”.

“Ma con il Comando VV.UU. SI! Un incidente del tipo di oggi, e non è il primo, blocca tutto per non meno di tre ore ma, per questi casi, il Comando non è attrezzato. Chi se ne frega se centinaia di messinesi restano bloccati senza notizie, senza sapere cosa fare, per ore in scatolette metalliche sempre più infuocate…”.

“Durante tutto il percorso della litoranea nord neanche un vigile! Occorre essere super man per attivare, in caso di emergenza, due motociclisti al fine di informare i cittadini ed invitare coloro che non hanno urgenza a rinunciare e tornare a casa lasciando la strada (panoramica, lungomare, v.le R. Elena) a disposizione dei mezzi di soccorso, dei mezzi pubblici e di chi non può fare diversamente..! Ancora grazie Comandante”!

NESSUN COMMENTO

COMMENTA L'ARTICOLO