Cagliari: bambino (tolto alla madre), picchiato in comunità [Video]

SENZA PELI SULLA LINGUA

0
793

CAGLIARI, 17 AGOSTO 2017 – ENNESIMO ABUSO IN CASA FAMIGLIA. FIGLIO TOLTO ALLA MADRE E PICCHIATO IN COMUNITA’.

Bambino picchiato in comunità. La madre brasiliana con permesso di soggiorno. Conviveva con un italiano. Già alcune settimane fa, fece denuncia per gli abusi e le percosse subite dal piccolo in comunità ma non successe nulla.

Ora il bambino è stato picchiato di nuovo, ma il Tribunale ancora non interviene e nessuno fa nulla. Nel video la madre racconta cosa sta succedendo.

ENNESIMO ABUSO SU MINORE IN COMUNITA'

CONDIVIDIAMO PER FAVORE… CAGLIARI, 17 AGOSTO 2017. ENNESIMO ABUSO IN CASA FAMIGLIA. FIGLIO TOLTO ALLA MADRE E PICCHIATO IN COMUNITA'.Bambino picchiato in comunità. La madre brasiliana con permesso di soggiorno. Conviveva con un italiano. Già alcune settimane fa, fece denuncia per gli abusi e le percosse subite dal piccolo in comunità ma non successe nulla. Ora il bambino è stato picchiato di nuovo ma il Tribunale ancora non interviene e nessuno fa nulla. Nel video la madre racconta cosa sta succedendo.

Pubblicato da Senza PELI Sulla Lingua su Giovedì 17 agosto 2017

NESSUN COMMENTO

COMMENTA L'ARTICOLO