Giuseppe Lipera, al programma “Faccia a Faccia” di “Antenna Sicilia”

DURA LEX SED LEX: "LA LEGGE E' UGUALE PER TUTTI?"

0
515

Giuseppe Lipera, avvocato penalista di Catania è stato intervistato ed ospitato nello scorso mese di giugno dalla trasmissione “Faccia a Faccia” di “Antenna Sicilia”, noi di “Messina Magazine”, abbiamo il piacere di proporre la puntata per testimoniare ai cittadini/lettori quello che è lo stato del sistema giudiziario in Italia, soprattutto nella nostra Regione. In questa circostanza, il legale ha parlato di aspetti connessi alla gestione della Giustizia.

Per lui ad esempio: “il problema è che la Legge è una cosa, la Giustizia è un’altra. E’ un fatto umano, a giudicare sono chiamati degli uomini che interpretano, che interpretano i fatti; possono essere capiti, possono essere travisati, in buona fede, un tantino con poca buona fede. Se non ci fossero tutte queste varianti, l’avvocato sarebbe una cosa inutile”.

“Negli ultimi anni, penso negli ultimi dieci anni in particolar modo, determinati processi sono stati avviati dalle procure della Repubblica in maniera mediatica. Perchè hanno fatto le conferenze stampa, dove già indicavano i colpevoli. E quindi, bisognava secondo me d’obbligo intervenire nello stesso campo”.

GIUSTIZIA, AVVOCATURA E MAGISTRATURA

Lipera: Momenti di Vita Professionale e Nonhttps://www.youtube.com/watch?v=TcDgBEf57Ys&t=48s

Pubblicato da Studio Legale Avv. Giuseppe Lipera – Catania / Roma su Sabato 3 giugno 2017

NESSUN COMMENTO

COMMENTA L'ARTICOLO