Chiara Sterrantino (Diventerà Bellissima): “Serve un voto-segnale da parte dei messinesi contro il sindaco narciso ed i suoi assessori incompetenti

"MI SONO CANDIDATA ALLE REGIONALI DEL 5 NOVEMBRE, ANCHE PER QUESTO"

0
493

La candidata alle elezioni per il rinnovo di Palazzo d’Orleans e Sala d’Ercole a Palermo, del prossimo 5 novembre, l’avvocato Chiara Sterrantino (Diventerà Bellissima), in un post su Facebook, scrive: “#Accorinti in fondo alla graduatoria dei sindaci italiani. Sempre peggio. Io lo dico da tempo, insieme ai miei amici Pietro Grioli e Gianfranco Minuti, con argomentazioni di merito”.

Per poi proseguire, affermando: “#bilanci scassati, #spazzatura a gogò, #scuole fatiscenti, #villaggi abbandonati, #impiantisportivi inagibili, #servizisociali in default, #promozioneculturale scadente. Sono solo alcuni emblemi di una invivibilità diffusa della nostra città. Serve un voto-segnale da parte dei #messinesi contro questo sindaco incapace e narciso e la sua squadra di assessori incompetenti”.

Andando a concludere, la Sterrantino evidenzia: “a cui vanno aggiunti i consiglieri-complici che non hanno votato la sfiducia. Mi sono #candidata alle #regionali del 5 novembre anche per questo. Quello dei messinesi sia un voto con la #forza di un AVVISO DI SFRATTO! Io ci metto la faccia. Ma ho bisogno di voi, di ciascuno di voi. Grazie, davvero. #ElezioniRegionali2017 #DiventeràBellissima #Sicilia #Messina”.

NESSUN COMMENTO

COMMENTA L'ARTICOLO