Unione, tra Clelia Marano e Gianmarco Sposito

NELLA SALA MATRIMONI, DI PALAZZO ZANCA

0
483

L’ex esperta della Giunta Accorinti, Clelia Marano, ha coronato il suo sogno d’amore sposando il compagno Gianmarco Sposito. Nella Sala matrimoni di Palazzo Zanca, ieri pomeriggio Clelia ha pronunciato il suo si a Gianmarco, davanti ai presenti.

Il consigliere di quartiere Santino Bonfiglio (amico di una vita), ha officiato il rito civile. A fare da testimoni, sono stati l’ex consigliere comunale Gino Sturniolo, ed il segretario del Cricolo “Peppino Impastato – Rifondazione Comunista”, Antonio Currò.

Tutti quanti, hanno espresso la loro felicità al termine della funzione, intonando le note di “Bella Ciao”.

A Gianmarco e Clelia, possano giungere gli auguri dei componenti di “Messina Magazine”.

NESSUN COMMENTO

COMMENTA L'ARTICOLO