Messina: da domani, inizieranno i disagi relativi alla distribuzione dell’acqua

L'ASSOLUTA NORMALITA', DOVREBBE TORNARE SABATO 9 SETTEMBRE

0
271

L’Azienda Meridionale Acque Messina, comunica con una nota i vari passaggi che nei prossimi giorni condurranno per forza di cose a possibili disagi nella distribuzione del prezioso liquido nelle case dei messinesi.

In particolare, si sottolinea che: “nelle scorse ore, sono terminate le manovre per l’attivazione del bypass con l’acquedotto dell’Alcantara con una fornitura di circa 230 lt/sec a supporto dell’acquedotto della Santissima e dei pozzi cittadini”.

“Si conferma che la distribuzione idrica alla cittadinanza avverrà regolarmente fino alle ore 12 di lunedì 04 settembre, ora in cui inizieranno le attività di svuotamento della condotta del Fiumefreddo ed i successivi lavori di saldatura che si concluderanno, al più tardi, entro le ore 12 di mercoledì 06 settembre salvo condizioni meteorologiche avverse”.

Nei giorni di fermo l’erogazione sarà così articolata:
– nella giornata di martedì 05 settembre l’AMAM effettuerà un’apertura della distribuzione, dalle ore 05 alle ore 08, nelle sole zone comprese tra Giampilieri e Viale Giostra.
– nella giornata di mercoledì 06 settembre sarà effettuata, invece, un’apertura della distribuzione, dalle ore 05 alle ore 08, nelle sole zone comprese tra Piazza Castronovo e Torrre Faro.
– le zone non comprese tra Giampilieri e Torre Faro non risentiranno del fermo della distribuzione.

“Al termine dei lavori di saldatura verranno riattivati i flussi della ripristinata condotta del Fiumefreddo per il progressivo riempimento dei serbatoi cittadini che andranno in erogazione alle ore 4 di giovedì 07 settembre per ritornare a regime, al più tardi, entro la mattina di sabato 09 settembre”.

NESSUN COMMENTO

COMMENTA L'ARTICOLO