Gli invisibili (ME): “Benefit”, con una sola regola

PER OGNI CAPO CHE PRENDI, DEVI LASCIARNE UN ALTRO

0
625

Cristina Puglisi Rossitto, in un post su Facebook, scrive: “quando lanciammo il progetto -Pane in attesa- stupì per la sua semplicissima efficacia ed utilità. Centinaia di persone aderirono e presto si diffuse in tutta Italia a macchia d’olio. Lombardia, Sardegna, Puglia, Trentino, Campania, Liguria e Lazio seguirono le nostre orme ed ancora oggi è attivo in decine di città. Due anni fa, con la stessa semplicità pensammo a -Benefit- ma senza un locale idoneo abbiamo dovuto accantonarlo”.

“Immaginate di poter entrare in un negozio di abbigliamento ed avere a disposizione abiti per uomo, donna e bambino, divisi per taglia e genere, tutto pulito, cartellinato e pari al nuovo. Abiti che non si devono pagare. Un posto dove poter prendere vestiti per i vostri bimbi che crescono troppo in fretta e un posto dove portare quelli praticamente nuovi che e’ davvero un peccato buttare”.

-Benefit- ha solo una regola: “per ogni capo che prendi devi lasciarne un altro. Quel posto è la nostra nuova sede, messa a disposizione da un privato che ci darà la possibilità di realizzarlo”.

Quando mi ha consegnato le chiavi mi ha detto: “vai e fai tutto il bene che puoi. Invisibili, abbiamo un altro grande sogno da realizzare”.

NESSUN COMMENTO

COMMENTA L'ARTICOLO