Nuovi volti, problemi vecchi: l’ACR cade anche con la Nocerina

SCIOTTO DOVRA' RIMBOCCARSI LE MANICHE - IL MESSINA NON MERITA ULTERIORI SCHIAFFONI

0
201

Eccoci qua, il Messina prende altre due sberle dalla Nocerina ed accade in casa, due sonori sganassoni… che ci auguriamo sveglino la società peloritana.

La Nocerina non ha brillato per il bel gioco, ma sta di fatto che pur non avendo un organico di primo livello ha piazzato due goal con Cavallaro e Russo. La differenza l’ha fatta il campo, ovvero i mastini di Nocera hanno fatto la loro partita completi in ogni reparto e sono apparsi una vera squadra .

L’ACR invece è apparsa approssimativa e soprattutto con delle lacune evidenti in difesa e a centrocampo con giocatori forse non ancora pronti per un campionato di vertice.

Fuori dal campo pero la società ci deve mettere del suo, a Venuto non si può imputare alcuna colpa al momento, i giocatori sono questi. Emblematiche le parole in conferenza stampa del mister.

Sciotto, dovrà rimboccarsi le maniche e lavorare sodo… (ma sul serio però). Oggi il Messina è impreparato alla Serie D e non merita ulteriori schiaffoni.

 

 

 

 

 

NESSUN COMMENTO

COMMENTA L'ARTICOLO