Un nuovo episodio di cronaca, ha coinvolto quest’oggi Ylenia Bonavera

PROTAGONISTA, DI UNA PRESUNTA AGGRESSIONE AI SUOI DANNI

0
778
ylenia bonavera

Dopo l’episodio dello scorso 8 gennaio, durante il quale l’ex fidanzato il 25enne Alessio Mantineo (attualmente ristretto in carcere malgrado una strenua difesa da parte della stessa giovane) l’avrebbe aggredita tentando di darle fuoco, questa mattina Ylenia Bonavera la ragazza 22enne è stata protagonista di un’altra presunta violenza.

Infatti, alle prime luci dell’alba, lei stessa ha chiamato la Polizia facendo scattare i soccorsi. I poliziotti intervenuti, l’hanno rinvenuta (nei pressi della casa paterna) in stato confusionale, con un occhio nero ed una ferita alla testa, lesioni delle quali non ha saputo dare alcuna spiegazione.

Per questo, gli inquirenti indagano contro ignoti. Attualmente la ragazza, si trova ricoverata all’ospedale Piemonte dopo essere stata medicata con otto punti di sutura alla testa. Tornando a gravi fatti che le sono occorsi all’inizio dell’anno, Mantineo che gli investigatori ritengono essere il responsabile degli stessi è in attesa del dibattimento innanzi al giudice dell’udienza preliminare che verrà celebrato l’11 ottobre. Nella circostanza l’imputato, sarà difeso dall’avvocato Salvatore Silvestro.

NESSUN COMMENTO

COMMENTA L'ARTICOLO