Milazzo (ME): i poliziotti del Commissariato di Pubblica Sicurezza, mettono a segno due arresti

SPACCIO DI SOSTANZA STUPEFACENTE E DETENZIONE AI FINI DI SPACCIO, I REATI CONTESTATI AI FERMATI

0
149

Da un comunicato degli inquirenti che hanno eseguito gli interventi giudiziari, si evince: “spaccio di sostanza stupefacente e detenzione ai fini di spaccio i reati contestati. Uno dei due è un minore già noto alle forze dell’ordine l’altro un catanese di quarantacinquenne anni”.

“Nascondeva nel suo furgoncino usato per il trasporto di frutta ed ortaggi, 50 grammi di marijuana che cedeva nei pressi della propria abitazione al minore giunto sul posto nel primo pomeriggio di ieri a bordo del suo motorino. L’attività di appostamento messa in atto dai poliziotti permetteva di osservare la cessione da parte del Giuffrida di un involucro bianco che a seguito della perquisizione personale eseguita sul minore risultava contenere sostanza stupefacente del tipo di cui sopra”.

“Informata prontamente l’Autorità competente, il Giuffrida veniva condotto presso la Casa Circondariale di Barcellona Pozzo di Gotto, mentre il minore presso il Centro di Prima Accoglienza di Messina”.

NESSUN COMMENTO

COMMENTA L'ARTICOLO