Il Messina ne prende altri due… tutti abbandonano la nave

UNO STAFF SOCIETARIO SCARSO E MODESTO ED UN TECNICO BRAVO, CHE SI E' IMMOLATO IN NOME DI UN PROGETTO AL MOMENTO CARTONE

0
177

Il Messina prende due sberle in casa e Sciotto indispettito si “dimette”. Un’altra figuraccia del nuovo… Messina che sembra sprofondare  in un pozzo senza fondo… due goal in casa e la frittata è servita.

Ma la notizia del giorno (e che più sottolinea l’incapacità di questa proprietà), è rappresentata dalle dimissioni con tanto di lettera da parte del presidente, che si definisce amareggiato per i fischi dei tifosi. Ebbene due paroline di incoraggiamento le diciamo noi al presidente.

Caro presidente Lei si definisce amareggiato… e su questo le crediamo. Ma oltre l’amarezza diciamolo, si è pure incazzato per i fischi dei tifosi… che ritiene ingenerosi ne suoi confronti dopo aver speso 400.000 €… per il Messina.

Due cosine…

La prima:

i tifosi caro presidente, hanno tutto il diritto di protestare e di criticare il suo operato d’altronde i risultati sono al momento disastrosi.

La seconda, forse quella più grave, consiste nell’aver speso  i citati 400.000,00 €.

Su questo stendiamo un velo pietoso perché questa somma (se spesa) in serie D è di tutto rispetto… ci chiediamo… ma dove sono i giocatori? Dove sono finiti questi soldi? Uno staff societario  scarso e modesto e un tecnico bravo che si è immolato in nome di un progetto al momento di cartone.

Presidente non siamo a Pyongyang, tutti possiamo dissentire da una gestione maldestra e sciagurata sino ad ora.

Sciotto prenda in mano la situazione è ci dimostri di che pasta è fatto, azzeri i quadri societari, torni sul mercato con gente competente e dia a Venuto una squadra degna di questo glorioso nome.

Perchè caro massimo dirigente e brillante imprenditore, ricordiamoci che nonostante tutto parliamo del glorioso Messina!

Non dimentichiamolo…

NESSUN COMMENTO

COMMENTA L'ARTICOLO