Ad affermarlo è il sindaco di Messina, Cateno De Luca: “Stasera inizieremo a rispondere in diretta FB a queste falsità di Cgil e Uil”

DALLE ORE 22 IN POI, SULLA PAGINA: "DE LUCA SINDACO"

0
538

Ad affermarlo è il primo citadino, Cateno De Luca: “stasera inizieremo a rispondere in diretta FB a queste falsità di Cgil e Uil, tutto sulla pagina De Luca sindaco di Messina dalle ore 22:00 in poi”.

Continua il sindaco: “spero che almeno stasera CGIL e UIL abbiano il coraggio di sedersi al tavolo concertativo, unitamente alle altre organizzazioni sindacali, per confrontarsi sul testo “Salva Messina” approvato dal consiglio comunale che smentisce le illazioni contenute in questo manifesto”.

“Noi li aspettiamo nella speranza che si convertano ai sani principi del confronto sui fatti e sugli atti, come si fa tra veri uomini delle istituzioni, alla luce del sole. Invitiamo la Comunità e tutti i lavoratori a seguire direttamente le attività concertative al fine di poter avere il quadro vero di come stanno le cose e valutare le proposte formulate dall’Amministrazione Comunale”.

Infine, De Luca specifica: “basta con le strumentalizzazioni dei lavoratori, per tenere in piedi un nemico che non c’è, ma utili a giustificare l’esistenza delle solite logiche parassitarie e clientelari”.