Atm lancia la campagna di sensibilizzazione “Sei padrone del marciapiede?”, contro il parcheggio selvaggio in città con l’utilizzo deterrenti e maggiori sanzioni

SABATO 29 FEBBRAIO, ALLE ORE 10,30 PRESSO IL PALAZZO AZIENDALE DI VIA LA FARINA A MESSINA, SI TERRA' UNA CONFERENZA STAMPA, ALLA PRESENZA DEGLI ASSESSORI: “DAFNE MUSOLINO (CON DELEGA ALLA POLIZIA MUNICIPALE) ED ENZO TRIMARCHI (PUBBLICA ISTRUZIONE)"

283

Sarà presentata il prossimo sabato 29, Febbraio alle 10,30, nella sala stampa del terzo piano del Palazzo Atm, una campagna di sensibilizzazione contro i parcheggi selvaggi che impediscono l’accesso, tra gli altri, ai diversamente abili, ai pedoni e alle mamme con passeggini. Durante la presentazione del progetto denominato “Sei padrone del marciapiede?” saranno presenti i commissari liquidatori dell’Atm, azienda di trasporto pubblico di Messina, Roberto Aquila e Fabrizio Gemelli,il direttore generale Natale Trischitta insieme all’assessore comunale con delega alla polizia municipale Dafne Musolino e all’assessore comunale alla pubblica istruzione Enzo Trimarchi. Nella campagna di sensibilizzazione coinvolti i controllori dell’azienda dei parcheggi e gli studenti di alcune scuole cittadine, che utilizzeranno dei ‘deterrenti ‘ per educare gli automobilisti più incivili. Saranno inoltre aumentati i controlli e le sanzioni da parte della polizia municipale”.

“L’idea è nata – hanno spiegato i commissari liquidatori di Atm – in seguito a numerose segnalazioni e alla constatazione che troppo spesso gli scivoli per le carrozzine e gli stalli predisposti per la sosta dei cittadini disabili sono occupati abusivamente. Impossibile poi per molti pedoni e mamme con passeggini transitare sui marciapiedi, tanto che sono costretti a camminare sulla carreggiata a rischio della loro incolumità. Ci vogliamo quindi impegnare per sensibilizzare sul tema del contrasto al parcheggio selvaggio, coinvolgendo gli stessi cittadini, i dipendenti dell’azienda e gli studenti”.