Bandiere nazionale ed europea: martedi’ 31 marzo 2020, saranno esposte a mezz’asta sugli edifici pubblici

LO HA DISPOSTO LA PRESIDENZA DEL CONSIGLIO DEI MINISTRI, IN SEGNO DI CORDOGLIO VERSO LE VITTIME DEL COVID-19 NEI COMUNI DELLA PROVINCIA DI BERGAMO

0
469

La prefettura di Messina comunica che la Presidenza del Consiglio dei Ministri — Ufficio del Cerimoniale di Stato e per le Onorificenze – , condividendo il sentimento di cordoglio espresso dai Comuni della provincia di Bergamo per i numerosi lutti che stanno sconvolgendo il paese in questo periodo di grave emergenza dovuto alla diffusione del coronavirus COVID-19 e l’analoga iniziativa di solidarietà espressa dall’ANCI, ha disposto per martedi’ 31 marzo 2020, l’esposizione a mezz’asta delle bandiere nazionale ed europea sugli edifici pubblici, in segno di memore omaggio alle tante vittime dell’epidemia, ai quali in questo momento non possono essere riservati i dovuti conforti civili e religiosi.