Carmelo Abbate: “C’è qualcosa che non va, in noi italiani” [Video]

"SE APPENA COMPI 18 ANNI SEI IN STRADA, NON HAI UN TETTO DOVE ANDARE A DORMIRE E LO STATO CHE TI HA TOLTO ALLA TUA FAMIGLIA PER PROTEGGERTI TI HA ABBANDONATO"

0
2216

Carmelo Abbate, giornalista di Panorama, è stato ospite a -Quarto Grado-, la trasmissione in onda su Rete4 ed in questa circostanza nel commentare le morti violente di due ragazze 18enni (troppo presto strappate alla vita), Jessica e Pamela ha detto tra l’altro: “C’è qualcosa che non va in noi italiani”.

Parlando di Jessica, l’adolescente uccisa da un tranviere a Milano, Abbate ha continuato: “se appena compi 18 anni e sei in strada, non hai un tetto dove andare a dormire e lo Stato che ti ha tolto alla tua famiglia per proteggerti ti ha abbandonato c’è qualcosa che non va. Se sei costretta a finire tra le braccia di un porco”.

E su Pamela la romana morta a Macerata: “c’è qualcosa che non va, se invece persone che arrivano da lontano e vengono accolte finiscono in alberghi a 4 stelle. E poi, percorrendo la via dell’illegalità… hai un tetto dove andare a dormire”.