Cateno De Luca (sindaco di Messina), ha revocato le nomine nelle Ipab

GLI ISTITUTI PUBBLICI DI ASSISTENZA E BENEFICENZA

0
753

Attraverso questo comunicato emesso dall’Ufficio stampa del Comune di Messina, si evidenzia che: “con decreto sindacale n. 33 di oggi, giovedì 9, sono state revocate le designazioni effettuate negli istituti pubblici di assistenza e beneficenza cittadini”.

Tutto, vale per le seguenti Ipab: “Opera Pia -Casa Pia Centro di Ospitalità degli Anziani-, Opera Pia -Fondazione Conservatori Riuniti e Scandurra-, Opera Pia -Casa di Ospitalità Collereale- e Opera Pia -Casa Famiglia Regina Elena, Famiglia Amato-“.

Nello specifico le revoche riguardano i sottoelencati professionisti: “Nicola Bonanno e Rosaria Tornesi in seno al C.d.A. dell’Opera Pia -Casa Pia Centro di Ospitalità per Anziani-; Massimo Mucciardi al C.d.A. dell’Opera Pia -Fondazione Conservatori Riuniti e Scandurra-; Ignazio Lembo e Rocco Della Cava al C.d.A. dell’Opera Pia -Casa di Ospitalità Collereale-; e Pietro Longo al C.d.A. dell’Opera Pia -Casa Famiglia Regina Elena, Famiglia Amato-“.