Cinghiali uccisi a Roma: “mentre qualche ex Ministro animalista continua a sbraitare ed a promettere azioni uniche e rare (comodamente da casa), io questa mattina ho preso l’aereo, sono volato a Roma, ed adesso sono appena uscito dal Comando dei Carabinieri di Roma San Pietro dove ho depositato atto di denuncia nei confronti dei due veterinari della Asl di Roma e degli agenti della polizia provinciale per il reato di -uccisione di animali-“

LO HA PUBBLICATO OGGI SU FACEBOOK, ENRICO RIZZI DI ERICE (TP), SEGRETARIO DEL PARTITO ANIMALISTA EUROPEO

0
371

Cinghiali uccisi a Roma: “mentre qualche ex Ministro animalista continua a sbraitare ed a promettere azioni uniche e rare (comodamente da casa), io questa mattina ho preso l’aereo, sono volato a Roma, ed adesso sono appena uscito dal Comando dei Carabinieri di Roma San Pietro dove ho depositato atto di denuncia nei confronti dei due veterinari della Asl di Roma e degli agenti della polizia provinciale per il reato di -uccisione di animali-“. Lo ha pubblicato oggi su Facebook, Enrico Rizzi di Erice (TP), segretario del Partito Animalista Europeo.

Rizzi ha proseguito: “spero che per loro si aprano presto le porte del Tribunale. Li aspetto al varco, tutti quanti, affinché ognuno risponda delle proprie responsabilità”.