Confronto del sindaco De Luca, con la dirigente dottoressa Carrara

A PALAZZO ZANCA

704

Con la dott.ssa Loredana Carrara, il sindaco Cateno De Luca e la Giunta municipale hanno effettuato una disamina di carattere generale.

Il personale in servizio presso l’Ente è di 1.447 unità lavorative, per un costo complessivo annuo di circa 46 milioni di euro, così distribuiti: “19 dirigenti; 158, nella categoria D3; 180, D1; 581, C3; 101, B3; 219, B1; e 189, A1. I contratti già firmati relativi alle posizioni organizzative sono 107, mentre 16 sono le alte professionalità”.

Ha dichiarato il sindaco: “tali figure, che complessivamente sono 123, comportano un aumento di costo di circa 2 milioni e 100 mila euro l’anno. Manifesto quindi la mia perplessità e contrarietà e ho dato mandato al segretario generale e alla dirigente delle Risorse Umane di avviare le procedure di annullamento in autotutela di tutti i contratti sottoscritti, non ritenendo compatibile un aumento così eccessivo per il costo del personale con la disastrosa situazione economico-finanziaria dell’Ente”.