Giorgio Ceccarelli (Roma): “Anche quest’anno organizzo gli auguri di buon natale ai figli rapiti dall’ex coniuge, quasi sempre la madre”

NATALE 2017, 23 DICEMBRE. PIAZZA MONTE CITORIO

0
2107

Giorgio Ceccarelli, presidente dell’Associazione -Figli Negati-, invita tutti al suo evento odierno e scrive: “anche quest’anno organizzo gli auguri di buon natale ai figli rapiti dall’ex coniuge, quasi sempre la madre. Chiediamo, l’eliminazione della sottrazione di minore e l’introduzione del reato di rapimento del figlio minore con la pena di 10 anni di galera. Dal 2005 ci vestiamo da babbo natale”.

“Quest’anno staremo a piazza Monte Citorio, oggi, 23 dicembre dalle ore 14.30 alle 17.30. Mi aspetto la presenza di tutti quei papà che mi scrivono e mi chiamano ogni anno per la mancanza dei figli dopo il rapimento commesso dalle loro mamme. Non ci sono scuse o alibi per mancare. Dopo tanti anni, se non vedrò fisicamente presenti tanti padri assenti e indifferenti non ripeterò più questa amara festa. Chi non difende i propri diritti non li merita. Chi non si oppone al male contro i figli, non è migliore di chi lo commette”.