Giuseppe Marano, del CAD Sociale di Milazzo: “Giorno 6 dicembre presso il Municipio di San Filippo del Mela si discuterà sulla riconversione del polo energetico integrato di A2A”

"ABBIAMO GIA' INOLTRATO DUE RICHIESTE, PRIMA DI ESPRIMERE GIUDIZI SU UN COMPRENSORIO DICHIARATO AD ELEVATO RISCHIO DI CRISI"

381

Giuseppe Marano nel testo che segue, afferma: “giorno 6 dicembre presso il Municipio di San Filippo del Mela si discuterà sulla riconversione del polo energetico integrato di A2A”.

“Mentre i sindaci di Milazzo e di San Filippo del Mela sembrerebbe siano già d’accordo, il Cad Sociale di Milazzo da me presieduto ha già inoltrato due richieste prima di esprimere giudizi che andranno a riguardare un comprensorio dichiarato ad elevato rischio di crisi ambientale nel 2001 e come da decreto del 2006 sito SIN di interesse nazionale da sottoporre a bonifiche e Risanamento:

1) Di poter visionare con il proprio team di Legali e tecnici, il progetto della suddetta Riconversione;
2) Copia di una dettagliata relazione così come previsto dalla normativa vigente e dalle AIA (Autorizzazioni integrate ambientali), per esclusiva competenza, lo stato dei lavori a seguito delle diverse conferenze di servizi e quindi relativo stato di fatto riguardo le “Caratterizzazioni dei suoli, sottosuoli e falde acquifere, nonchè le bonifiche avviate del sito SIN sito di interesse nazionale dove risiede la Centrale A2A e perimetro di riferimento”.