Gli agenti della Polizia di Stato di Latina, giovedì scorso hanno denunciato in stato di libertà un cittadino tunisino di 19 anni

I POLIZIOTTI LO HANNO RITENUTO RESPONSABILE DEL REATO DI FURTO AGGRAVATO

0
108

La Polizia di Stato di Latina ha denunciato in stato di libertà un cittadino tunisino di 19 anni per furto aggravato. All’alba di giovedì scorso 13 maggio è stata danneggiata la vetrata d’ingresso di uno dei pub di via Neghelli, a Latina, e dopo essere entrato nel locale ha rubato dal bancone un telefono cellulare e la somma di circa 200,00 euro contenuta nella cassa, quindi si è dato alla fuga.

Immediatamente sono scattate le indagini dei poliziotti dell’Ufficio Prevenzione Generale e Soccorso Pubblico e della Polizia Scientifica. Grazie ai rilievi svolti sul posto ed alle riprese di alcune telecamere di videosorveglianza presenti nelle adiacenze del locale danneggiato, è stato identificato e denunciato uno straniero tunisino di 19 anni.