I carabinieri della Stazione di Giardini Naxos, nei giorni scorsi hanno arrestato un 52enne

RITENUTO RESPONSABILE, DAI GIUDICI DELLA PROCURA DI CALTAGIRONE, DEL REATO DI FURTO AGGRAVATO IN CONCORSO

320

Nei giorni scorsi, i carabinieri della Stazione di Giardini Naxos, in attuazione di un ordine di carcerazione emesso dalla Procura della Repubblica di Caltagirone, hanno arrestato C.C. 52enne pregiudicato cittadino giardinese, ritenuto responsabile del reato di tentato furto aggravato in concorso.

I militari dell’Arma hanno rintracciato l’uomo e lo hanno arrestato poiché deve espiare la pena di 10 mesi di reclusione in quanto condannato per il reato di tentato furto aggravato in concorso, commesso in Ramacca (CT) nell’aprile 2014, quando fu sorpreso mentre, in concorso con altre persone, tentava di rubare all’interno di un istituto di credito del luogo.

Al termine delle formalità di rito, l’arrestato è stato sottoposto al regime degli arresti domiciliari presso la propria abitazione per l’espiazione della pena residua.