Ieri sera a Messina in piazza Castronovo, il cippo della Vara è stato benedetto durante una cerimonia alla presenza di autorità civili e religiose

LA BENEDIZIONE E' STATA IMPARTITA DALL'ARCIVESCOVO MONSIGNOR GIOVANNI ACCOLLA

266

Ieri sera a Messina in piazza Ettore Castronovo, il cippo della Vara è stato benedetto durante una cerimonia alla quale erano presenti: “monsignor Giovanni Accolla (Arcivescovo della Diocesi), Cateno De Luca (sindaco), don Antonello Angemi (cappellano), monsignor Letterio Gulletta (parroco della Parrochia di Santa Maria dell’Arco) e i componenti del Comitato sulla storica machina votiva della Città, professor Franz Riccobono, Nino Di Bernardo e Franco Molonia”.

La benedizione è stata impartita dal presule massimo rappresentante del vicariato cittadino, Accolla, al termine di un momento di preghiera al quale è seguito l’innesco di alcuni fuochi d’artificio. Va detto, che dopo 30 anni monsignor Vincenzo D’Arrigo ha deciso di lasciare il suo incarico di ministro della funzione religiosa per l’evento del 15 agosto. D’Arrigo è stato sostituito dal collega Angemi, che presiede la Chiesa di Ganzirri.