“Il Capo della Protezione civile della Calabria non deve essere il massimo esperto in virologia o malattie infettive per guidare la task force regionale, istituita per far fronte all’emergenza Coronavirus”

QUESTO È STATO SCRITTO OGGI SU FACEBOOK DALLA GIORNALISTA CALABRESE, ANGELA CORICA

295

“Angelo Borrelli, oggi capo della Protezione Civile, è un alto funzionario pubblico, laureato in economia e commercio”. Lo ha scritto oggi su Facebook, la giornalista calabrese Angela Corica.

Ha continuato la Corica: “Guido Bertolaso, pur essendo un medico, è stato scelto più volte nella gestione delle emergenze più per il suo ruolo manageriale, di coordinamento delle strutture, che per altro”.

“Allo stesso modo, il Capo della Protezione civile della Calabria non deve essere il massimo esperto in virologia o malattie infettive per guidare la task force regionale istituita per far fronte all’emergenza Coronavirus (All’interno della task force coordinata da un manager ci sono tutte le competenze necessarie. Un medico saprebbe pure usare un ventilatore polmonare ma magari non saprebbe come fare per chiedere questi strumenti)”.

“Io capisco che gli esponenti calabresi del M5S ne approfittino per chiedere le dimissioni e per generare ancor più confusione su una materia che forse non conoscono neanche loro (quando mai hanno gestito una emergenza, figurarsi questa emergenza). Ma che molti altri non capiscano i ruoli di ciascuno mi lascia un po’ perplessa”.

“E ora? Pensate che le sue dimissioni aiutino in qualche modo? Abbiamo tanto di quel tempo a disposizione…. eh! #vergogna”.