Il rettore di Unime, professore Salvatore Cuzzocrea replica alle dichiarazioni del dottor Michele Vullo

RIGUARDO AD EPISODI DI MALASANITA' E CATTIVA GESTIONE

0
195

Da questo testo diffuso dall’Ufficio stampa di Unime si apprende che: “in merito alle dichiarazioni del dott. Michele Vullo, il Rettore dell’Università di Messina, prof. Salvatore Cuzzocrea, precisa quanto segue”.

Ovvero: “con enorme stupore, leggo le dichiarazioni del commissario dell’AOU Policlinico -G. Martino- dott. Michele Vullo, il quale inopinatamente mette in relazione una mia lettera inviata all’Assessorato regionale alla Sanità con episodi di malasanità e cattiva gestione. In realtà, come mio dovere, ho chiesto all’assessore con nota del 2 agosto 2018 di assumere gli opportuni provvedimenti conseguenziali alla sentenza n. 159 del 2018 della Corte Costituzionale, con cui si dichiarava l’illegittimità dell’art. 3 della Legge Regionale siciliana dell’1 marzo 2017, in base alla quale il dott. Vullo era stato nominato commissario dell’AOU”.

“Ribadisco inoltre il fermo impegno, nell’interesse dei pazienti ed a tutela dell’istituzione universitaria e dei colleghi che operano all’interno dell’AOU Policlinico, nel contrastare qualsiasi fenomeno di cattiva gestione e nel denunciare, senza alcuna remora, eventuali casi di malasanità”.

Be Younique