Il suo doberman, l’ha aggredita per due volte in meno di 48 ore

UNA 38ENNE, E' FINITA IN OSPEDALE A LIPARI

2281

Una 38enne di Lipari, ha subito in meno di 48 ore due aggressioni da parte del suo doberman. L’episodio si è verificato a Lipari, la più grande delle isole Eolie. Dopo il primo attacco, la donna è finita al Pronto soccorso del locale presidio ospedaliero dove è stata medicata per ferite alla fronte, alla testa e ad un orecchio. Successivamente è stata dimessa, ed ha potuto far rientro a casa.

Una volta giunta presso l’abitazione, il cane l’ha presa di mira una seconda volta. La trentottenne, in questa circostanza ha deciso di rivolgersi al Comune, quì il sindaco Marco Giorgianni ha firmato una ordinanza urgente attraverso la quale è stato disposto l’affidamento dell’esemplare all’E.N.P.A. (Ente Nazionale Protezione Animali) che curerà l’iter per farlo controllare dal Servizio Veterinario dell’Azienda sanitaria provinciale.