“Io c’ero, si ho lasciato il lavoro, gli impegni c’ero”

A PARLARE COSÌ, OGGI E' STATO WALTER MARISCA, UNO DEI 5.000 COMPONENTI DEL GRUPPO FACEBOOK DENOMINATO... - MAXI PROTESTA PER LE CONDIZIONI A18 E A2O-, A MARGINE DELLA ODIERNA MANIFESTAZIONE TENUTASI A PIAZZA UNIONE EUROPEA NEL CAPOLUOGO MESSINESE

0
360

“Io c’ero, si ho lasciato il lavoro, gli impegni c’ero”. A parlare cosi’, e’ Walter Marisca uno dei 5.000 componenti del Gruppo Facebook denominato… -Maxi protesta per le condizioni A18 e A20-… a margine della manifestazione odierna tenutasi in piazza Unione Europea nel capoluogo messinese.

Continua Marisca: “mi aspettavo 20 persone ma invece eravamo più del doppio, forse anche 50. Non mi aspetto mai niente dagli altri e sono così folle, da pensare di cambiare il mondo da solo. Oggi ho scoperto, che il mondo ha altri folli come me e devo ammettere che la cosa comincia a preoccuparmi. Grazie a tutti i partecipanti e agli organizzatori. Per la cronaca c’erano solo 3 amministratori della riviera Ionica, il folle sindaco della Città Metropolitana di Messina De Luca, il folle vicesindaco di Santa Teresa Ernesto Sigillo e il folle Saro Trischitta assessore di Sant’Alessio. Siate il cambiamento che volete vedere nel mondo”.