Isabella Flores (Brescia): “Avete davvero preso a cuore, la disgrazia mia e dei miei animali”

"NON VI LASCIATE INTIMIDIRE, DALLE MINACCE DI ALCUNE ASSOCIAZIONI E GUARDIE ZOOFILE"

0
1383

di Isabella Flores

“Cari amici numerosissimi. Vi scrivo dalla mia pagina perché ormai il mio profilo non contiene più la folla oceanica che mi sta dimostrando solidarietà senza sosta ormai da mesi. La solidarietà non si limita alla semplice richiesta di amicizia. Avete davvero preso a cuore la disgrazia mia e dei miei animali. Non vi lasciate intimidire nemmeno dalle minacce che associazioni e alcune guardie zoofile tristemente e barbaramente coinvolte in questo schifo, credendosi forti della loro prepotenza, fanno a molti di voi”.

“E voi come rispondete? #IOSTOCONISABELLA! E intanto collezioniamo prove su prove che molti dei miei fans mi mandano in privato ma anche pubblicamente. Continuate pure a minacciare, esistono le registrazioni e gli screenshot. Mi fate solo un gran piacere. Mi risparmiate la fatica di cercare prove. Me le servite su un piatto d’argento. Continuate pure a postare deliri, bevendo il the con le due/ tre comari che vi sono restate fedelissime… anche i kamikaze prima o poi saltano in aria”.

“L’ignoranza è una brutta bestia. La storia non ha insegnato nulla a certi arroganti. D’altronde se non la studi come fa ad insegnarti qualcosa? I prepotenti, gli intimidatori, i collusi fanno sempre una brutta fine. È solo questione di tempo. E quel tempo sta arrivando….”.

“Ve ne state già rendendo conto perché il gioco vi è sfuggito di mano. D’altronde nella cupola c’è sempre qualcuno più in alto che, quando il piatto si fa succulento, elimina il piccolo mafiosetto inutile. Associazioni a delinquere… avete i minuti contati. La gente non vi crede più. La pacchia termina qui. Mangiate finché potete. Vi ricordate la fine di certe cene come quella nella fotografia? Il vostro tempo è finito”.