La I Commissione consiliare del Comune di Messina, con delega al Decentramento, presieduta dal Consigliere comunale Libero Gioveni, ha affrontato stamani un primo step di verifica del nuovo Regolamento sul Decentramento amministrativo

HANNO PARTECIPATO: IL PRESIDENTE DELLA 5^ MUNICIPALITA' IVAN CUTE' ED I VICEPRESIDENTI RISPETTIVAMENTE DELLA 3^, 4^, 6^ CIRCOSCRIZIONE ALESSANDRO CACCIOTTO, FRANCESCO MELITA E GIOVANNI RUSSO

216

La I Commissione consiliare, con delega al Decentramento, presieduta dal Consigliere comunale Libero Gioveni, ha affrontato stamani un primo step di verifica del nuovo Regolamento sul Decentramento amministrativo alla presenza del Presidente della 5^ Municipalità Ivan Cuté e dei vicepresidenti rispettivamente della 3^, 4^ e 6^ Municipalità Alessandro Cacciotto, Francesco Melita e Giovanni Russo.

“È stata l’occasione – sottolinea Gioveni – per evidenziare le tante criticità legate ai disservizi, alcuni dei quali dovuti alla sospensione per l’emergenza Covid. In particolare – prosegue il Presidente – dagli interventi di Cuté, Cacciotto, Melita e Russo è emersa la necessità di aumentare il personale, di avviare il servizio di carta di identità in tutte le sedi decentrate, di adeguare i locali della 4^ e 6^ Municipalità, nonché, come evidenziato dal vicepresidente Cacciotto, di rispettare e far emergere il ruolo politico delle stesse Municipalità, spesso considerate solo centri servizi più che organi politici.

La Commissione – conclude Gioveni – proprio perché intende perseguire la volontà politica di dare il ruolo istituzionale che meritano alle Municipalità, ha riaggiornato la seduta a lunedì prossimo 8 giugno stavolta alla presenza anche dell’assessore al ramo Dafne Musolino.