La nuova ordinanza sui plessi scolastici, emessa ieri dal sindaco di Messina Cateno De Luca

DI CONCERTO, CON SUA ECCELLENZA IL PREFETTO, DOTTORESSA MARIA CARMELA LIBRIZZI

0
341

L’onorevole Cateno De Luca, sindaco di Messina, ha emanato ieri un ulteriore provvedimento sui plessi scolastici, ai sensi dell’articolo 54 del Decreto Legislativo 267/2000.

L’atto recita al suo oggetto: “chiusura in via cautelativa, degli immobili adibiti a sedi scolastiche di ogni ordine e grado. Applicazioni misure compensative di cui alla nota del 18 aprile 2018 n. 5264 del Ministero dell’Interno-Dipartimento dei Vigili del Fuoco del Soccorso Pubblico e della Difesa Civile”.

In un post scritto su Facebook, il primo cittadino evidenzia che: “di concerto con Sua Eccellenza il prefetto di Messina è stata emanata la nuova ordinanza riguardante le condizioni minime di sicurezza che possano consentire il regolare svolgimento delle attività scolastiche dal 12 settembre in poi”.

Infine, continua De Luca: “in assenza di tali condizioni minime di sicurezza si dovrà attendere l’approvazione della Legge mille proroghe che presumibilmente avverrà il 25 settembre”.