Le puntualizzazioni di Marco Bellantone, sul sopralluogo di ieri alla Real Cittadella da parte del sindaco di Messina Cateno De Luca

RIVOLTE AL QUOTIDIANO WWW.TEMPOSTRETTO.IT, PER L'ARTICOLO ALLEGATO

0
624

Ecco, le puntualizzazioni (che sottoponiamo ai nostri lettori) di Marco Bellantone (sul sopralluogo di ieri nella Zona Falcata da parte del sindaco di Messina Cateno De Luca), rivolte al quotidiano… www.tempostretto.it: “ottima iniziativa, non si puo’ non essere d’accordo nel Progetto di apertura alla Città di quest’area, vero polmone storico culturale su cui fonda le origini la storia stessa della nostra Città”.

Due soli appunti al giornale ed alla responsabile della comunicazione:

  • la Real Cittadella non è di proprietà dell’Autorità Portuale, Essa la gestisce per conto del Demanio Marittimo che con il Ministero è il proprietario dell’area;
  • secondo appunto, ricordo bene il sopralluogo in cui, sindaco Francantonio Genovese, il nostro attuale sindaco presenziava ad una delle tante iniziative roboanti che preannunciavano fulmini e saette in merito al ripristino dell’area.

Ho visionato tutte le proposte e disegni e mozioni e interrogazioni del sindaco durante le sue due legislature, nessuna di queste si stagliava a favore di un intervento verso queste aree. Sempre contento di ogni iniziativa lodevole e costruttiva ma è importante, mi perdoni signor sindaco, non perdere di vista gli obiettivi e le attività al fine del loro reale raggiungimento. Per adesso faccio i Complimenti”.

Il Comune vuole la Real Cittadella. De Luca chiede aiuto ai deputati. FOTO