“Le urla che sentite sono di una delle due madri affidatarie, coppia gay amiche della assistente sociale #Anghinolfi che si occupava degli affidi a #Bibbiano” [Video]

LO RIFERSICE LA LEGHISTA ANNALISA MANCA, GIA' CANDIDATA ALLE ELEZIONI REGIONALI DELLA SARDEGNA DELLO SCORSO 28 FEBBRAIO, IN RELAZIONE AD UN VIDEO ODIERNO DEL TG3 SULLO SCANDALO DEGLI AFFIDI DI MINORI A BIBBIANO

229

Lo riferisce la leghista Annalisa Manca, già candidata alle Elezioni regionali della Sardegna dello scorso 28 febbraio, in relazione ad un video odierno del Tg3 sullo scandalo delle sottrazioni illegali di minori in Emilia Romagna: “le urla che sentite sono di una delle due madri affidatarie, coppia gay amiche della assistente sociale #Anghinolfi che si occupava degli affidi a #Bibbiano, che fa scendere la bimba dall’auto durante un temporale per punizione”!

“La bambina, già traumatizzata dall’essere stata strappata dalla famiglia naturale, era costretta a subire anche questo tipo di violenza psicologica! Fine pena mai per questi mostri”!

BIBBIANO NUOVE INTERCETTAZIONI

L'inchiesta di Bibbiano: da nuove intercettazioni emergono altri dettagli sugli affidi dei bambini tolti alle famiglie. Luca Ponzi al Tg3 delle 14.15 del 18 agosto 2019

Pubblicato da Tg3 su Domenica 18 agosto 2019