Messina: un 36enne, è stato arrestato dai carabinieri

ERA EVASO FACENDO PERDERE LE PROPRIE TRACCE

0
264

Nel pomeriggio di mercoledì i carabinieri della Stazione di Messina Giostra, nell’ambito di un servizio esterno di controllo del territorio, hanno tratto in arresto per il reato di evasione R.G., un 36enne sottoposto alla misura degli arresti domiciliari. Il tutto è accaduto quando, nella tarda mattinata, i carabinieri hanno deciso di effettuare un controllo dell’uomo, sottoposto alla misura restrittiva della libertà personale presso la propria abitazione.

Giunti presso l’abitazione del 36enne, tuttavia, i militari dell’Arma hanno constatato che lo stesso non era presente in casa, rendendosi pertanto responsabile del reato di evasione. Prontamente sono state diramate le ricerche dell’evaso a tutte le pattuglie presenti nel territorio messinese. Poco dopo l’uomo è stato rintracciato sul lungomare di Spadafora e tratto in arresto dai carabinieri della Stazione di Giostra.

Quindi è stato condotto in Caserma e sottoposto al regime degli arresti domiciliari in attesa del processo con rito direttissimo che si è celebrato nella mattinata di venerdì. Al termine dell’udienza, l’arresto effettuato dai militari dell’Arma è stato convalidato e nei confronti dell’arrestato è stata applicata dal Giudice la misura degli arresti domiciliari in attesa della prossima udienza.

Italmarket