Oggi, alla Meter & Miles di Messina: “Otto mimose, per otto donne”

"SI E' RINNOVATO, IL TRADIZIONALE APPUNTAMENTO PROMOSSO DALL'ASSOCIAZIONE PRESIEDUTA DA SARO VISICARO"

0
1766

Da un sodalizio associativo cittadino, riceviamo e pubblichiamo questa nota, nella quale si sottolinea che: “si è svolta stamattinapresso piazza del Popolo l’iniziativa -Otto mimose per otto donne-, promossa dall’Associazione Meter & Miles presieduta da Saro Visicaro che si occupa di progetti rieducativi per soggetti con Handicap. L’evento presentato dall’avvocato Silvana Paratore, legale impegnato da anni nel volontariato sociale, si è concretato nella consegna di riconoscimenti ad otto donne che hanno dimostrato, attraverso le loro attività, un impegno volto al rispetto della dignità umana e dell’integrità della persona”.

Alla cerimonia di consegna, hanno partecipato attivamente: “i giovani ragazzi della Meter & Miles Ambra, Vincenzo, Giovanni, Federico e Tony”.

“Coinvolgente la coreografia di Antonella Gargano di Teatro Danza con Ambra e musiche di Mimmo Ambriano”.

Ad essere premiate quest’anno: “la dottoressa Maria Melia (psicologa), la giornalista Mariella Magazzù, la dottoressa Mgibinesh Kuflom Eritreache (si occupa di tutela dei migranti), Cristina Puglisi Rossitto (dell’Associazione -Gli invisibili-), la dottoressa Marilena Briguglio (Neuropsichiatra infantile), la dottoressa Alessandra Oliverio (dirigente sezione Polizia ferroviaria di Messina), il gruppo -Le donne dell’A.c.c.i.r. (Associazione Cattolica Culturale Italiana Radiooperatori – servizio assistenza ragazzi diversamente abili) e la commerciante Letteria Brigandì”.