Oggi alle ore 19, a Catania

IO NON CI STO - NEANCHE CON UN FIORE

0
888

In questa nota, sono spiegati i motivi che hanno indotto numerosi promotori della città etnea a darsi appuntamento per questa sera nel luogo dove tre ragazzi avrebbero violentato una 19enne americana, in essa si evidenzia che: “Catania ha ricevuto un pugno allo stomaco. Forte e inaspettato. L’atroce violenza subita da una ragazza statunitense, con tanto di filmati girati dai suoi aguzzini, tre giovani ragazzi catanesi, non può vedere la città indifferente. Catania deve mobilitarsi per dire un no chiarissimo alla brutalità, alla violenza. Ma anche per dire un sì netto a favore della dignità della donna. Dopo lo sgomento iniziale, deve arrivare il momento della solidarietà – senza se e senza ma – verso una vittima che potrebbe essere benissimo nostra sorella, nostra figlia o semplicemente un’amica. Arrivati così in basso, le forze vive di questo territorio – al di là della loro appartenenza politica, religiosa o culturale – devono riflettere su quali siano i valori che devono contraddistinguere un consesso che si possa ritenere davvero civile e quali le nuove generazioni devono apprendere con urgenza per evitare ulteriori eventi al limite dell’inumano”.

“Per questo vogliamo discuterne liberamente a piazza Europa (nel luogo esatto dove è accaduta le brutale violenza) venerdì 29 alle ore 19.00″.

Nel comitato promotore: “la Comunità di Sant’Egidio Sicilia, la Moschea della Misericordia di Catania, la redazione di Paesi Etnei Oggi”.

Aderiscono:
Il Comune di Aci Sant’Antonio;
Il Comune di Sant’Agata li Battiati;
Il Comune di Pedara;
Il Comune di Mascalucia;
Il Comune di Nicolosi;
Il Comune di Valverde;
Il Comune di Linguaglossa;
Il Comune di Gravina di Catania;
Il Comune di Catania;
Il Comune di Acireale;
Il Comune di Piedimonte Etneo;
Il Comune di Motta Sant’Anastasia;
Il Comune di Acicastello;
Il Comune di Castiglione di Sicilia;
Il Comune di Aci Catena;
Il Comune di Zafferana;
Il Comune di Tremestieri Etneo;
Il Comune di Maniace;
Il Comune di Camporotondo Etneo;
Il Comune di Viagrande;
Il Comume di San Giovanni la Punta;
Il Comune di Santa Venerina;
Il Comune di Palagonia;
Il Comune di Misterbianco;
Il Comune di San Gregorio di Catania;
Il Comune di Aci Bonaccorsi;
Il Comune di Paternò;
Il Comune di Ramacca;
L’associazione #InsiemeperlaVita;
L’associazione Rete D’oro;
L’associazione Etra cfm;
La Redazione di Rei Tv;
La Redazione di Radio Studio Centrale;
Le giornaliste delle Nuove edizioni Bohemien;
L’associazione Sicilia Risvegli Onlus;
CAD SOCIALE Regione Siciliana;
CePes Centro di Psicologia per l’Educazione e la Salute;
L’ associazione studentesca Crediamoci Catania;
L’ associazione Donne in azione;
L’ associazione We love unict;
L’ associazione studentesca Nike;
L’associazione universitaria Arcadia;
La Redazione ControVerso;
L’associazione Difesa e Giustizia;
L’Etna Espresso Channel;
La Radio Etna Espresso;
La Fondazione Carnevale di Acireale;
La rete la Ragna-tela;
L’associazione Città Felice;
L’associazione culturale Nedart;
L’associazione culturale Zona3;
FAB e Nunzio Papotto;
L’associazione Polifunzionale Integra S.Maria delle Grazie;
L’associazione Insieme per il Cuore;
L’associazione culturale il Tamburo di Aci;
La redazione L’Urlo;
La redazione IeneSicule;
Le redazioni di Sudpress e Sudlife;
L’associazione culturale Acicastello Risorse;
l’Ass. Italiana Familiari Vittime della Strada sede di Catania;
Centro Antiviolenza per le Donne – Zafferana Etnea;
Una Rosa Per Non Dimenticare;
Dragonesi Senza Frontiere;
L’ associazione Cuore di Donna.
Il Centro Antiviolenza Orchidea;
L’associazione Mascalucia Doc;
L’associazione Libera Impresa, Aci Catena;
L’associazione Partecipa;
L’associazione Orizzonte Italia;
L’associazione culturale Mediterraneum;
Amnesty International – Gruppo Italia 303 Catania;
Panchina Rossa di Trecastagni;
La Rete D’oro sportello antiviolenza sedi di Acireale e Aci S.Antonio;
L’associazione Symmachia di Adrano e Biancavilla;
Gruppo Devoti di S’Agata pagina fb;
L’associazione Città Futura di Paternò;
Cittainsieme;
L’associazione Giovani di Santa Maria La Stella;
L’ associazione Io sono Giordana;
L’associazione Lievito Urbano;
CoPE – Cooperazione Paesi Emergenti;
Associazioni Puntesi Insieme;
La Pro Loco di Viagrande;
L’associazione femminile Sant’Agata in Cattedrale.