Operazione “Pedigree 2”: eseguiti 5 fermi di indiziato di delitto…, per associazione mafiosa

GLI AGENTI DELLA POLIZIA DI STATO DELLA SQUADRA MOBILE E I MILITARI DEL ROS DELL'ARMA DEI CARABINIERI, COORDINATI DALLA DIREZIONE DISTRETTUALE ANTIMAFIA DI REGGIO CALABRIA HANNO ATTUATO IL PROVVEDIMENTO

192

Gli Agenti della Polizia di Stato della Squadra Mobile e i Militari del ROS dell’Arma dei Carabinieri, coordinati dalla Direzione Distrettuale Antimafia di Reggio Calabria, hanno eseguito 5 fermi di indiziato di delitto nei confronti di elementi di vertice, luogotenenti e affiliati alla potente cosca ‘ndranghetista dei SERRAINO, operante nella città di Reggio Calabria e nel Trentino Alto Adige.

L’indagine, seguito dell’operazione “Pedigree” del 9 luglio scorso, è frutto di articolate investigazioni condotte con l’ausilio di molteplici presidi tecnici di intercettazioni telefoniche, ambientali e telematiche e con l’apporto dichiarativo di numerosi collaboratori di Giustizia reggini, anche recenti.

Contestualmente, è stato eseguito il sequestro preventivo a carico della società “Fallanca Colori s.r.l.”, intestata ai familiari di FALLANCA Antonino, amministratore unico della società avente sede a Reggio Calabria, con il relativo patrimonio aziendale.