PaeseRoma Corriere del Popolo: anche Genova, tra le Città colpite dal dramma sociale dei minori sottratti

IL 24 AGOSTO LA MANIFESTAZIONE DAVANTI AL TRIBUNALE PER I MINORENNI CON L'AVVOCATO CARLO PRIOLO, IL 27 SETTEMBRE SARÀ LA VOLTA DI ROMA

0
341

Articolo scritto da Anna Catalano per #PaeseRoma.

“Bibbiano è anche a Genova?”, queste le parole di chi decide di scendere in piazza e manifestare contro l’ennesimo caso di minori sottratti.

E’ la volta del capoluogo ligure, luogo di grandi opere e di grandi scandali: ad essere al centro dell’attenzione ora è la storia di tre bambini, di cui uno di pochi mesi, che hanno in comune il fatto di essere stati strappati alla propria famiglia di origine in tenera età. Tre minori che soffrono, per essere stati allontanati dall’amore dei propri genitori.

Sabato 24 agosto alle ore 10, davanti al Tribunale per i Minorenni di Genova si manifesterà in nome di tutti quei figli che non hanno più potuto fare ritorno a casa e di tutte le famiglie che hanno subito un “rapimento”. In prima linea in questa battaglia genovese, anche l’avvocato Carlo Priolo, il legale che da mesi porta avanti una lunga contrapposizione contro le Istituzioni che si sono macchiate del reato di sottrazione di minori.

Ma Genova, non sarà l’unica Città a manifestare contro questa piaga sociale: anche Roma il prossimo 27 settembre porrà sotto i riflettori lo scandalo dei minori sottratti.