Panarea (ME): i carabinieri, hanno salvato un turista francese

CADUTO IN UNA SCARPATA DI CALAJUNCO

0
1330

Un 24enne turista francese, è stato salvato dopo essere caduto in una scarpata a Calajunco sull’isola eoliana di Panarea. Per aiutarlo, è stata necessaria la mobilitazione dei carabinieri e dei vigili del Fuoco giunti sul luogo da Lipari a bordo di una motovedetta della Guardia costiera. Dopo avere fatto il bagno con dei parenti, il ragazzo ha deciso di provare a fare una scalata a piedi, precipitando però in un dirupo molto profondo dal quale non è più riuscito ad uscire autonomamente. L’allarme diffuso dai congiunti (che non lo vedevano rientrare), è stato lanciato intorno alle ore 19.30.

I militari dell’Arma si sono inerpicati sul costone gettando una corda, mentre l’imbarcazione delle forze dell’ordine dal mare illuminava l’insenatura. Uno dei pompieri, si è portato nella rupe legando il viaggiatore che è stato messo in sicurezza e trasferito al nosocomio liparese per le visite ospedaliere di rito, che hanno fatto rilevare le sue buone condizioni.