Per i botti di Capodanno: tre feriti, nel messinese

UN VENT'ENNE E' STATO RICOVERATO IN OSPEDALE

0
711

Per i botti di Capodanno, si sono vissuti momenti di paura nel messinese. Un 20enne di Savoca infatti, per le ferite riportate ad un occhio e ad una mano causate dall’esplosione di un petardo e’ stato ricoverato all’Ospedale Papardo di Messina.

Sempre nel comprensorio provinciale, a Milazzo e a Barcellona Pozzo di Gotto, si sono riscontrati altri due feriti… questa volta in modo piu’ lieve.